I cordini sono utilizzati come elemento intermedio per collegare l’imbracatura dell’addetto al punto d’ancoraggio.

Essi possono essere di due tipi: di trattenuta o di arresto della caduta.

I cordini di trattenuta servono a limitare gli spostamenti del lavoratore in modo che questi non possa raggiungere in alcun modo le zone a rischio caduta.


  • Cordino 2m rid
    Art. 001551
    Cordino regolabile da 2m con riduttore
  • Cordino regol.c
    Art. 001552
    Cordino regolabile con tenditore a camma, lunghezza massima 2 m