I cordini sono utilizzati come elemento intermedio per collegare l’imbracatura dell’addetto al punto d’ancoraggio.

Essi possono essere di due tipi: di trattenuta o di arresto della caduta.

I cordini di trattenuta servono a limitare gli spostamenti del lavoratore in modo che questi non possa raggiungere in alcun modo le zone a rischio caduta.


  • Doppio cordino
    Art. 002485
    Doppio cordino da 1,5mt c/assorbitore con 1 moschettone a vite e 2 screw lock
  • Cordino a cingh
    Art. 003568
    Cordino a cinghia con assorbitore senza moschettore.
  • Cordino per Att
    Art. 001202
    Cordino per Attrezzi
  • Cordino Intrecc
    Art. 003515
    Cordino Intrecciato con Assorbitore da 1,40 a 2 m
  • Cordino da 2m r
    Art. 002533
    cordino da lavoro 2m regolabile con 2 moschettoni apertura 17 mm con una vite
  • Cordino Intrecc
    Art. 003604
    Cordino Intrecciato con Assorbitore lung. 1.50
  • Cordino da 2mt
    Art. 001209
    Cordino da 2mt con Assorbitore
  • Cordino Fisso 1
    Art. 003517
    Cordino Fisso 1.5 m
  • Cordino da 1,8m
    Art. 001550
    Cordino doppio con assorbitore di energia 35 mm (cordini in tessitura con 2 ganci in acciaio per impalcatura di apertura dn55 e un'apertura vite moschettone 17mm)
  • Cord.c/ass 1,8m
    Art. 002534
    Cordino anticaduta c/ass. 1,8mt
  • Cordino 1,8
    Art. 003785
    Cordino anticaduta con assorbitore e moschettone da 1,8mt